30 giugno – Franca Masu | Dansa d’amor

il canto che abbraccia i mari

Fausto Beccalossi Accordeon | Salvatore Maltana contrabbasso

Franca Masu, voce passionale dalla versatile personalità si rivela in tutta la sua pienezza, maturità e ricchezza di registri in un live che a 20 anni dal suo esordio artistico ripercorre un repertorio dove spiccano quella sua naturale predisposizione al jazz e quella fantasia nel gioco dell’improvvisazione che hanno fatto di lei un’artista originale e completa per la presenza scenica e la profondità delle sue doti interpretative. Dalle melodie della sua Alghero [di cui è la più alta espressione] al Tango, dalle più struggenti canzoni sarde ai ritmi sudamericani, l’artista ha sviluppato nel tempo un sapiente intreccio artistico tra memoria, poesia ed emozioni. La sua voce si incontra con l’arte di due grandi musicisti che avvolgono, sostengono e impreziosiscono ogni suo passaggio, ogni sua inflessione con soluzioni sonore sofisticate. Un trio d’eccezione che pur provenendo dal jazz sa tenere ben stretto il laccio con la tradizione e fa volare la voce di un’artista, già definita dalla critica “il canto che abbraccia i mari”.